11.3.12

Ancient VVisdom

Se mi fisso su una cosa la devo avere, fa parte della malattia. Nel warm-up verso il prossimo Roadburn, nella giornata di giovedì, mi sono bloccato sugli Ancient VVisdom (occhio che sono due V e non una W, per non confondersi con la quasi omonima band black metal). Una chitarra acustica, una elettrica e una voce, gente ex Integrity e Iron Age, una bel mischione di grunge e folk, un alone 'doom' più per l'atmosfera che per le intenzioni della band, niente di estremo, anzi gli Ancient VVisdom suonano roba rassicurante e in modo convenzionale almeno su disco, ti strizzano l'occhio con ritornelli orecchiabili almeno un paio di volte, si fanno voler bene e ascoltare.
E' roba  che nella dimenzione live ha tutte le potenzialità per inchiodarti dei buoni 45 minuti senza che neanche te ne accorgi quindi ti solletica la curiosità di sentirne di più, meglio e per quanto tempo vuoi.
Un paio di giri sui due pezzi su Facebook, rastrellato tutti i pochi video sul Tubo, l'amara notizia è che God-like Inferno non si trova più in via ufficiosa, Mediafire ha fatto harakiri, ai soliti compagni di merenda l'uscita nel 2011 era sfuggita e quindi o Itunes o morte.
Per SoloMacello sono una priorità, al pari degli Oranssi Pazuzu - e qui sfondano una porta aperta - e siccome capita che ci si becca abbastanza spesso in mezzo alla folla se loro dicono che la roba è 'pettinata' l'istinto mi dice di dargli un ascolto.
E quindi 7 euro e 92 cents per degli mp3 li ho spesi, ben spesi. Siamo tutti in febbrile attesa del running order per farci tutti i piani che verranno regolarmente mandati a puttane dal THC.
Prendetene e ascoltatene tutti, stasera pago io.

4 commenti:

Solomacello ha detto...

altro che servizio pubblico, bravo ciccio. SM te l'appoggia

Solomacello ha detto...

Bravo Ciccio, SM te l'appoggia

Romilar ha detto...

Mi dovete un giro con del buon marocco

Solomacello ha detto...

'Mi dovete un giro con del buon marocco' è un po' ghei.
stiamo parlando di thc? ahahah