10.8.06

Uzeda, chi non muore si rivede

(via Kronic.it) La notizia è oramai ufficiale e già abbondantemente trapelata via rete. Ad otto anni di distanza dall'ultimo acclamato "Different Section Wires" (T&Go rec), la storica band catanese Uzeda dà alla luce il suo atteso nuovo lavoro: il suo titolo è "Stella", registrato in aprile presso i Red House Recording Studios di Senigallia (An) da Steve Albini e stampato, promosso e distribuito sempre dalla Touch and Go rec.

L'uscita di Stella è prevista per il 22 agosto negli States e per il 12 settembre in Italia. Gli Uzeda supporteranno la novità discografica dal 23 agosto con un tour promozionale di due settimane negli Stati Uniti al fianco di Shellac e con la prestigiosa partecipazione in cartellone al già famoso show celebrativo del venticinquennale della Touch and Go previsto a Chicago dall`8 al 10 settembre, in compagnia di band come Girls Against Boys, Man... or Astroman?, Big Black, The Ex, Scratch Acid ... cioé parte della storia del punk-rock degli `80 e `90.

E` possibile ascoltare un assaggio di "Stella" qui.
Il sito della Touch&Go

2 commenti:

Musica per drogati ha detto...

ti posso dire che è un gran bel disco. uno dei loro migliori. la mano di albini dona al suono quell'asprezza e fastidiosità in più, che solo lui sa conferire. le chitarre sono metalliche, nel senso del materiale. tipo motoseghe e l'atmosfera generale è quella di incidenti stradali onirici. ovviamente l'ombra è quella degli shellac su tutto. ma la voce è quella solita di giovanna, tra il dissociato e lo svagato, a ricordarci come potevano essere intensi i Blonde Redhead un tempo, insomma. una band che è una certezza, sempre.

Cosucce Psicotrope ha detto...

qualcuno blocchi la mia erezione. Sto soffocando!