5.5.10

furto nucleare

Mi trovo spesso ad ascoltare i Nuclear Assault, la coppia Game Over + The Plague sono dischi del buon umore in qualsiasi momento della giornata. C'è sempre stata polemica sin dagli anni ottanta, Game Over o Handle with care?
Nell'adolescenza li ho conosciuti con Handle, mai andato indietro nè avanti, li consideravo un buon gruppo thrash ma niente di più; negli ultimi anni li ho riscoperti soprattutto per il suono di basso devastante di Lilker, per il resto la ricetta thrash era perfettamente bilanciata, voce stridula al punto giusto, bel mix di riff pestoni e mosh.

Ho conosciuto i Nuclear Assault con Handle with care, alle scuole superiori, si parla dell'88/89, avevo un compagno che spendeva un pacco di soldi in vinili metal e hardcore e ogni quindici giorni li andavo a far visita per ascoltare le sue e le mie novità.
Caso rarissimo, mi prestava i dischi, li registravo su cassetta e glieli restituivo, dovevo conservarli meglio dei miei e resistere all'assalto ordinatorio di mia madre e a quello distruttivo del fratello minore, cristo che vita di merda già allora.
Ecco, non vorrei sbagliarmi, o un vuoto di memoria, ma o Handle o il picture disc di Euphoria degli Anthrax non gli tornò mai.
Non lo feci di proposito, semplicemente rimandai un paio di appuntamenti per chissà quale ragione, passarono le settimane e gli tornai tutti i dischi tranne uno che qualcuno di cui sopra aveva messo tra i miei di dischi.
L'avrei potuto restituire dopo ma come si suol dire occhio che non vede, cuore che non duole.
E siccome c'è un porco di giustizia divina, salcazzo dov'è ora sto disco, non ce l'ho più.
Adesso mi trovo a desiderare una bella t-shirt di Handle, mondo avanti, scritta NA dietro.
Sarà la vecchiaia precoce ma oggi ho desideri da ragazzino più forti di quanto ne avessi allora.



2 commenti:

Alex ha detto...

Storia lunga per quel che mi riguarda ma i NA sono Game Over e la Guerra Fredda insieme a Rust in Peace. Non so dire perchè (soprattutto a quest'ora e da ubriaco con l'iPhone ma è così). Sento quei suoni e torno ai missili puntati sull'Europa, alla paura del nucleare, ad un periodo di pace. Vai a capire perchè..

Romilar ha detto...

da buon vecchio del thrash quale sei sai bene che a quei tempi uno dei topic preferiti delle thrash band era proprio il nucleare, però i NA con un album e i testi di Handle with care hanno dato una svolta "positiva" al tutto ed è per questo che vanno anche ricordati al di là della musica, voglio dire, moltissimi si fermavano ad evidenziare il negativo e la fine del mondo, i NA invece hanno visto oltre..