31.1.11

Vanessa Van Basten - Porzellangasse



A distanza di mesi lo continuo ad ascoltare ed è sempre come entrare in un mondo a parte, l'esperienza di ascolto in cuffia è ultraterrena. Uno dei dischi italiani dello scorso anno, scoperto tardi, nel 2011.
Peccato che sembra si siano un pò persi, 'on hiatus' come dicono gli anglosassoni.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

bella segnalazione .come al solito

Romilar ha detto...

Grazie Anonimo, ma chi sei?:)